PPG da molti anni sostiene che il mondo delle corse automobilistiche è la sede ideale per mostrare le tecnologie più avanzate nell’ambito dei rivestimenti e risolvere le sfide più difficili poste dai clienti. In qualità di azienda altamente innovativa, PPG è stata scelta da Bell Racing Helmets per sviluppare un altro elemento iconico del motorsport: i caschi da pilota.

PPG fornisce prodotti vernicianti per la Bell Racing Helmets, i cui clienti includono diversi piloti di Formula 1, oltre ad innumerevoli campioni del mondo e team. La capacità di PPG di sviluppare prodotti ad elevata qualità e tecnologia hanno reso l’azienda americana il partner ideale per aziende come Bell, che condividono la stessa passione per la perfezione.

Innovazione, abilità e stile
PPG comprende le complesse esigenze dell'industria automobilistica e l'importanza di collaborazioni innovative per aiutare i team a superare con successo e con stile le proprie sfide. Bell Racing Helmets è in prima linea nel mondo dello sport dagli anni '50 con molteplici innovazioni nel design e nella struttura dei propri caschi: tra queste, lo sviluppo di gusci in materiali compositi leggeri, sistemi di ventilazione, design aerodinamici avanzati e visiere anti-appannamento.
Ma la qualità ricercata da Bell non si ferma qui: coinvolge anche il processo di verniciatura. E per questo ha richiesto una collaborazione con PPG per soddisfare le complesse esigenze estetiche e requisiti tecnici richiesti dai caschi moderni.
La maggior parte dei caschi oggi richiede diversi colori, molteplici mascherature e aerografia, finiture opache e lucide, nonché una moltitudine di tinte speciali come cromo, perlati e tinte confetto. Lo standard delle tecniche applicative utilizzate da questi verniciatori specializzati è portato a un livello completamente nuovo: sono passati i tempi di un unico colore pastello, decorato con il solo nome o numero; un abile verniciatore oggi può impiegare fino a 50 ore di lavoro su un unico casco. E qualunque sia l'ispirazione, PPG può fornire il colore e la finitura di cui hanno bisogno per trasformare le loro aspirazioni creative in realtà.

Peso, sicurezza e velocità

Bell controlla ogni fase del processo di verniciatura per assicurarsi che i caschi siano i più leggeri possibile, controllando al contempo la parametri chiave di sicurezza.
Le competenze condivise da PPG e Bell consentono ai piloti di indossare caschi sicuri, leggeri, colorati e straordinari. Il prodotto finito è unico come i piloti iconici, passati e presenti, che hanno indossato con orgoglio un casco Bell Racing.
Per Bell, un casco deve pesare il meno possibile. Le forze G nella macchina sottopongono a una forte
sollecitazione il corpo e in particolare il collo del pilota. Ogni singolo grammo aggiunge maggiore tensione durante le accelerazioni, le curve ad alta velocità e le frenate brusche. Un casco più leggero può ridurre l'affaticamento del pilota e migliorare le prestazioni contribuendo a fornire un risultato vincente.

Una partnership dinamica: oltrepassare i limiti della tecnologia
PPG abbraccia entusiasticamente una partnership che include il supporto tecnico e l'introduzione delle innovazioni per la verniciatura dei caschi Bell Racing e di altri nel mondo degli sport motoristici. Lavorare con produttori leader del settore come Bell Racing offre a PPG un'opportunità senza pari per affrontare le rigorose esigenze di un ambiente ad alto tasso di performance unite ad un’estetica capace di attirare l’attenzione.
La comprensione delle complesse esigenze dell'industria del motorsport ha facilitato questa partnership in continua evoluzione con i caschi Bell Racing. E al cambiare dei bisogni e delle esigenze dei clienti, cresce la determinazione di PPG nel superare queste aspettative. La partnership tra PPG e Bell Racing Helmets sfida entrambi a lottare per la finitura perfetta, ogni volta…

Due esempi della collezione 2019:

                                Il casco 2019 di Lewis Hamilton                                                                       Il casco 2019 di Charles Leclerc

Clicca qui per visualizzare la guida in inglese di Bell Racing 2019.

PPG da molti anni sostiene che il mondo delle corse automobilistiche è la sede ideale per mostrare le tecnologie più avanzate nell’ambito dei rivestimenti e risolvere le sfide più difficili poste dai clienti. In qualità di azienda altamente innovativa, PPG è stata scelta da Bell Racing Helmets per sviluppare un altro elemento iconico del motorsport: i caschi da pilota.

PPG fornisce prodotti vernicianti per la Bell Racing Helmets, i cui clienti includono diversi piloti di Formula 1, oltre ad innumerevoli campioni del mondo e team. La capacità di PPG di sviluppare prodotti ad elevata qualità e tecnologia hanno reso l’azienda americana il partner ideale per aziende come Bell, che condividono la stessa passione per la perfezione.

Innovazione, abilità e stile
PPG comprende le complesse esigenze dell'industria automobilistica e l'importanza di collaborazioni innovative per aiutare i team a superare con successo e con stile le proprie sfide. Bell Racing Helmets è in prima linea nel mondo dello sport dagli anni '50 con molteplici innovazioni nel design e nella struttura dei propri caschi: tra queste, lo sviluppo di gusci in materiali compositi leggeri, sistemi di ventilazione, design aerodinamici avanzati e visiere anti-appannamento.
Ma la qualità ricercata da Bell non si ferma qui: coinvolge anche il processo di verniciatura. E per questo ha richiesto una collaborazione con PPG per soddisfare le complesse esigenze estetiche e requisiti tecnici richiesti dai caschi moderni.
La maggior parte dei caschi oggi richiede diversi colori, molteplici mascherature e aerografia, finiture opache e lucide, nonché una moltitudine di tinte speciali come cromo, perlati e tinte confetto. Lo standard delle tecniche applicative utilizzate da questi verniciatori specializzati è portato a un livello completamente nuovo: sono passati i tempi di un unico colore pastello, decorato con il solo nome o numero; un abile verniciatore oggi può impiegare fino a 50 ore di lavoro su un unico casco. E qualunque sia l'ispirazione, PPG può fornire il colore e la finitura di cui hanno bisogno per trasformare le loro aspirazioni creative in realtà.

Peso, sicurezza e velocità

Bell controlla ogni fase del processo di verniciatura per assicurarsi che i caschi siano i più leggeri possibile, controllando al contempo la parametri chiave di sicurezza.
Le competenze condivise da PPG e Bell consentono ai piloti di indossare caschi sicuri, leggeri, colorati e straordinari. Il prodotto finito è unico come i piloti iconici, passati e presenti, che hanno indossato con orgoglio un casco Bell Racing.
Per Bell, un casco deve pesare il meno possibile. Le forze G nella macchina sottopongono a una forte
sollecitazione il corpo e in particolare il collo del pilota. Ogni singolo grammo aggiunge maggiore tensione durante le accelerazioni, le curve ad alta velocità e le frenate brusche. Un casco più leggero può ridurre l'affaticamento del pilota e migliorare le prestazioni contribuendo a fornire un risultato vincente.

Una partnership dinamica: oltrepassare i limiti della tecnologia
PPG abbraccia entusiasticamente una partnership che include il supporto tecnico e l'introduzione delle innovazioni per la verniciatura dei caschi Bell Racing e di altri nel mondo degli sport motoristici. Lavorare con produttori leader del settore come Bell Racing offre a PPG un'opportunità senza pari per affrontare le rigorose esigenze di un ambiente ad alto tasso di performance unite ad un’estetica capace di attirare l’attenzione.
La comprensione delle complesse esigenze dell'industria del motorsport ha facilitato questa partnership in continua evoluzione con i caschi Bell Racing. E al cambiare dei bisogni e delle esigenze dei clienti, cresce la determinazione di PPG nel superare queste aspettative. La partnership tra PPG e Bell Racing Helmets sfida entrambi a lottare per la finitura perfetta, ogni volta…

Due esempi della collezione 2019:

Il casco 2019 di Lewis Hamilton

Il casco 2019 di Lewis Hamilton

Il casco 2019 di Charles Leclerc

Il casco 2019 di Charles Leclerc

Clicca qui per scoprire di più su Bell Racing.

Condividi