Descrizione

Crepe e fessure sparse sullo strato verniciato, spesso adiacenti ai raccordi o ai bordi dei pannelli. Le crepe si presentano spesso sotto forma di stella a tre punte. La profondità di penetrazione nello strato verniciato può variare e le crepe possono raggiungere anche il substrato.

Le crepe e le fessure più fini possono comparire in corrispondenza dei bordi
rastremati di un punto riparato, poco tempo dopo l'applicazione dello strato
superficiale.

Causa

Difetti come il blistering peggiorati dall'esposizione agli agenti atmosferici o aumento delle normali tensioni dello strato di verniciatura. Tali tensioni vengono aumentate da:

  1. Scorretta miscelazione dei materiali prima dell'applicazione, errata diluizione di un diluente di scarsa qualità
  2. Cattiva preparazione della superficie, sostanze abrasive troppo aggressive, pulizia inadeguata o cattivo riempimento delle giunture
  3. Aria compressa contaminata da acqua od olio
  4. Spessore eccessivo dello strato e tempo di essiccazione insufficiente tra le diverse mani, applicazione di aria fredda ventilata che causa l'essiccazione della superficie sul solvente
  5. Substrato troppo caldo o troppo freddo durante l'applicazione a spruzzo
  6. Applicazione di uno strato superficiale termoindurente sullo strato di vernice parzialmente essiccato o su un rivestimento acrilico termoplastico

Prevenzione

  1. Mescolare sempre la vernice con cura e usare la quantità corretta del diluente raccomandato
  2. Preparare la superficie con cura usando il tipo giusto di abrasivo. Assicurarsi che le giunture siano riempite correttamente. Pulire accuratamente le superfici, prestando particolare attenzione ai bordi rastremati
  3. Effettuare sempre la dovuta manutenzione sull'attrezzatura ad aria compressa
  4. Usare la tecnica di applicazione corretta. Applicare sottili strati di vernice fresca e permettere ai diversi strati di asciugarsi correttamente
  5. Assicurarsi che la temperatura della superficie sia corretta prima di iniziare l'applicazione a spruzzo
  6. Isolare il rivestimento acrilico termoplastico con un leggero strato di fondo epossidico

Ripristino

In casi minori che interessano solo lo strato superficiale, carteggiare per rimuovere il difetto e riverniciare. Se la crepa è arrivata alla base, asportare tutta la vernice dalla zona interessata, correggere eventuali difetti del substrato e riverniciare. Se non è sufficiente, levigare e riverniciare.

Sinonimi: spaccature

← Back

Condividi

Other Defects: